Il Centro di Psicologia per la famiglia “La casa sull’albero” nasce come progetto della Cooperativa sociale “Nuova Città” di Capurso.
La Cooperativa “Nuova Città” si è costituita nel luglio del 2008 e ha come obiettivo primario il miglioramento della qualità della vita dei gruppi sociali meno abbienti del territorio e della comunità in cui agisce. Si occupa di servizi socio-sanitari ed educativi e nel corso degli anni ha acquisito soci con competenze ed esperienze professionali in diversi settori del disagio sociale accrescendo il proprio operato professionale.
L’ambito in cui la Cooperativa è maggiormente presente è quello sanitario con la nascita del Poliambulatorio sociale in cui collaborano diversi specialisti che offrono le loro competenze qualificate proponendo tariffe largamente inferiori ai prezzi del mercato privato.

Lo sviluppo dell’ambito psicoterapeutico all’interno del Poliambulatorio sociale, ha reso possibile la creazione del progetto “La Casa sull’albero” come spazio di aiuto psicologico rivolto al singolo, alla coppia genitoriale e alla famiglia che necessitano di un aiuto psicologico per affrontare particolari crisi evolutive e situazioni di disagio. La lettura psicologica del racconto famigliare ci permette di dare significato e valore al dialogo con il genitore o l’adolescente, mentre del bambino consideriamo oltre all’osservazione diretta, soprattutto il disegno e il gioco come espressioni del suo mondo emotivo e affettivo.

Presso lo Studio di Psicologia “La Casa sull’albero” ricevono:

Dott.ssa Carmen Donato La Vitola
Psicologa Psicoterapeuta ad orientamento psicodinamico.
Responsabile dell’Ambulatorio di Psicoterapia del “Centro Medico Nuova Città Onlus” di Capurso.

Dr. Daniele Aprile
Medico Psicoterapeuta ad orientamento psicodinamico.
Direttore sanitario del “Centro Medico Nuova Città Onlus” di Capurso.

Dott.ssa Valentina Cacucci
Psicologa Psicoterapeuta
Esperta nella valutazione neuropsicologica e nella diagnosi dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA).